ESSENZE NATURALI E MINDFULNESS

TENERE BOTTA, OVVERO FIORI, ESSENZE NATURALI E MINDFULNESS
LABORATORIO MINDFULNESS

Per fare fronte a questi momenti difficili, che tutti stiamo affrontando, accogliere con maggiore equilibrio e freschezza le fatiche di questo passaggio epocale e alleviare lo stress, ho pensato ad un rimedio tutto naturale, da unire anche alla meditazione, da utilizzare in ogni momento di bisogno.

io ho usato Fiori di Bach:
gocce 3 ASPEN, per paure e incubi forti, preoccupazioni, premonizioni
gocce 3 WALNUT, per attraversare con forza e determinazione il cambiamento, per tenere alte le energie, anche come protezione, è il rimedio per le fasi di transizione, sull'accettazione e capacità di essere flessibili
gocce 3 WATER VIOLET, per isolamento, per chi marca le distanze e difende il proprio territorio, 
la trasformazione che porta questo rimedio è impressionante, riesce a ristabilire umiltà, e porta nell’individuo alla luce una profonda saggezza, positività, introspezione, riflessione e capacità di crescita. condivisione e saggezza, capacità di relazioni aperte, con affetto e calore.
e oli essenziali:
1 goccia VETIVER, per restare coi piedi per terra e vivere anche nell'isolamento una sorta di stato naturale, a contatto con le radici della terra 
2 gocce ARANCIO AMARO per elevare energie, rigenerandoci e recuperando la gioia di vivere
2 gocce di LAVANDA per favorire rilassamento e armonia e un sonno più profondo
1 goccia di LIMONE DI SICILIA per essere qui e ora, presenti, lucidità e prontezza

COME: in una boccetta da 30 ml aggiungere acqua distillata, aggiungere le gocce già scelte e pronte all'uso, aggiungere del brandy (1/3 brandy, 2/3 acqua)

Se mancassero alcune essenze va bene lo stesso, le chiavi della trasformazione sono attivate già con la nostra informazione, con la consapevolezza dell'intenzione che ci mettiamo. Chiavi importanti sono quelle legate alla paura, come "Aspen", per incubi e inquietudine forte o "Mimulus" per le paure più concrete, "Walnut" per affrontare il cambiamento.
Come essenze "limone" e "lavanda" possono già bastare, ma possiamo anche scegliere semplicemente quello che più ci piace, che è sempre la chiave migliore, propria, personale, fidiamoci di quello che sentiamo, sappiamo sempre cosa è meglio per noi a livelli profondi di noi stessi.

In caso di forte angoscia e crisi di panico è consigliabile il "RESCUE REMEDY" dei FIORI DI BACH, usato solo per qualche giorno, poi va compreso meglio cosa agisce in profondità e cosa è meglio per noi, per la nostra dinamica. 

Il rimedio può essere utilizzato prima di meditare e dopo per riequilibrarci e armonizzare il nostro campo energetico, tornando anche a radicarci a terra. 
Posso utilizzarlo anche massaggiando sopra l'ombelico e il cuore, per armonizzare i centri vitali (1 goccia)
Posso utilizzarlo anche in un bicchiere d'acqua o tisana (1 goccia)
Posso versarne una goccia sul palmo della mano e annusare, passando poi la mano tutto attorno al corpo, dall'alto al basso e viceversa, restando a dieci centimetri circa di distanza dal livello fisico. 
Con lo spruzzino come la mia boccetta nell'immagine posso spruzzare un po' attorno anche per purificare le energie dell'ambiente e dare una carica positiva ovunque io voglia, anche attorno al mio campo energetico.
Posso anche inserire nella boccetta delle intenzioni pure, tenendo il rimedio all'altezza del cuore: mi rilasso e respiro almeno 3 volte profondamente e ripeto in me una chiara e precisa affermazione, come potrebbe essere: "Sono grato di essere qui in questo esatto momento presente, potendo crescere in consapevolezza, mantenendo una presenza sempre positiva." "Sono grato di essere qui in questo esatto presente, sapendo di essere sempre al sicuro, potendo mantenere una presenza equilibrata e centrata, sempre positiva" etc... 
DIVERTITEVI CON I RIMEDI NATURALI, USATELI, PERCHE' SONO UNA GRANDE RISORSA CHE FAVORISCE L'ESPRESSIONE MIGLIORE DI NOI STESSI
BUONA PRESENZA 
Cristina Miceli, may the blessing be

Commenti

Post popolari in questo blog

LA'A KEA - Luce sacra, Luce dell'Amore

Benedizioni angeliche

DELFINI MAESTRI II